Aziende di Bologna.it - Motore di ricerca

Imprese ad alta qualita' di Bologna e provincia


da Nanni Giancarlo & C.

Pavimenti di sicurezza, antiscivolo, antitrauma, antishock


Pavimenti di sicurezza antiscivolo, anticaduta, antitrauma, antishock per luoghi pubblici, case, industre, scuole e aree giochi.
Confortevoli, colorati, sicuri e morbidi, per ridurre gli incidenti causati da inciampo, scivolo e caduta.

Cos’è un pavimento di sicurezza?

SPONSOR


Nanni Giancarlo & C
Pavimenti di sicurezza di Nanni Giancarlo & C
Pavimenti di sicurezza antiscivolo, anticaduta, antitrauma, antishock

Pavimenti di sicurezza di Nanni Giancarlo & CCosa si intende per pavimento antiscivolo, anticaduta, antitrauma, antishock?

Prima di tutto significa: pavimenti confortevoli, sicuri, morbidi, colorati e tecnicamente adatti per tutti gli ambienti, indispensabili per alcuni.
Indispensabili in casa, nei luoghi pubblici, nell’ industria, soprattutto dove esiste il rischio di scivolare e cadere.

Quindi, pavimenti dedicati alla famiglia, ai bambini, agli anziani, ai luoghi di lavoro, sport e a tutti gli spazi per attività fisiche e motorie…
Inoltre sono adatti per ricoprire e\o mettere in sicurezza zone gioco, officine, aree interne ed esterne con presenza di liquidi.

Pavimenti antiscivolo

Pavimenti di sicurezza di Nanni Giancarlo & CStudiati per ridurre gli incidenti causati da inciampo, scivolo e caduta, nella loro composizione, impiegano prodotti e trattamenti che garantiscono una resistenza allo scivolamento superiore allo standard.
Sono, quindi, sicuri e in grado di garantire un tasso di prevenzione maggiore di un qualsiasi altro pavimento.
In particolare i pavimenti vinilici antiscivolo sono resistenti, duraturi, flessibili.

Questi pavimenti sono largamente utilizzati nel fitness, in ambienti per bambini e anziani, nelle docce e in locali con presenza di acqua o altri liquidi.
Sono vitali per pavimentare aree dove per esempio c'è un forte pericolo di fuoriuscita di fluidi oleosi.
Nelle zone del beauty, fitness, gym e benessere si possono utilizzare soprattutto negli spogliatoi, nelle zone di passaggio, sauna e relax.

In casa, come nei luoghi pubblici o in ambito industriale, una caduta, anche da una piccola altezza, può causare grossi traumi.
Condizioni avverse, acqua, fluidi, ne aumentano il rischio enormemente, è quindi importante prendere in dovuta considerazione questi fattori e sapere che la soluzione esiste.

I pavimenti antiscivolo, sarebbero inoltre indispensabili in ogni luogo pubblico dove spesso, purtroppo, occorre eseguire successive modifiche a pavimenti appena posati per ovviare alla loro eccessiva scivolosità.

Pavimenti antitrauma o antishock

Un insieme di diverse pavimentazioni, per interni ed esterni, con la caratteristica d’essere in grado di attutire i colpi e limitare i danni dovuti a cadute.
Possono avere soltanto caratteristiche antitrauma o essere certificati antitrauma.

Quando si progetta una camera per i bambini, una ludoteca, un asilo o una scuola, o una casa di cura, una palestra, si tende purtroppo ancora troppo spesso a privilegiare solo l’aspetto estetico rispetto a quello funzionale e della sicurezza.
Si dovrebbe invece tenere sempre presente che è importante anche garantire la sicurezza delle persone, soprattutto se si tratta dei più deboli ed indifesi.

Non tutti sanno che esiste una vasta gamma di pavimenti antishock, con vari gradi di costo e rispondenti a varie esigenze.
Fermo restando che nelle aree esterne di gioco, esiste una normativa che impone l’utilizzo di pavimenti certificati alla quale è importante attenersi, in molteplici altri impieghi non esiste una normativa specifica, ma è consigliabile comunque prendere in considerazione l’utilizzo di un buon pavimento con caratteristiche antitrauma.

Aree gioco esterne

Pavimenti di sicurezza di Nanni Giancarlo & CDurante il gioco, i bambini, possono subire lesioni per svariati motivi.
Si ritiene che le lesioni alla testa siano quelle più gravi.

La normativa vigente, fornisce un metodo per individuare l’altezza minima di caduta e il limite massimo di efficacia, che un pavimento possiede, nel ridurre queste possibili lesioni.
Si deve inoltre tenere presente che il rischio di caduta è normalmente presente su tutto il perimetro del gioco.
Un errore frequente, per esempio, è di proteggere solo la parte finale di uno scivolo, senza tenere conto che le aree intorno alla scala o della discesa sono ugualmente a rischio.

Che cosa è l’altezza critica di caduta

L’altezza critica di caduta, è l’altezza massima dalla quale un bambino può cadere senza subire danni gravi alla testa.
Ad ogni pavimentazione, certificata antitrauma, viene assegnata un’altezza di caduta.
Questo dato è molto importante, perché oltre questa altezza viene superato il limite massimo e superandolo si perde la sicurezza, con il rischio di provocare gravi danni alla testa del bambino.
Maggiore è l’altezza di caduta certificata, migliore è la sicurezza che offre la pavimentazione.

Attenzione ai dati riportati sui certificati !

E’ importante verificare, su quale superficie è stato fatto il test.
I test, effettuati su superfici dure come piastrelle, ferro o cemento sono eseguiti nelle condizioni più severe possibili e daranno risultati inferiori.
Test su terra o sabbia, daranno risultati molto diversi, ovviamente superiori.
Quindi, per esempio, se lo spazio che dovete ricoprire è in superficie dura e i test sono stai fatti su sabbia, potreste non otterrete la protezione che vi eravate prefissati con conseguenze gravissime per l’incolumità dei piccoli.


Home | Cos'è AziBo | Come usarlo | Inserisci azienda | Ricerca avanzata | Disclaimer | Links utili | Sfondi per il computer | Contatti
www.aziendedibologna.it - AziBo.it - P.IVA 01936751203
Motore di ricerca delle imprese ad alta qualità di Bologna e provincia